Stagione 2014-15

2472

Nella splendida cornice dell’Hotel Eberle di Bolzano si è svolto il sorteggio dell’ottantunesimo massimo campionato di hockey su ghiaccio che tornerà al consueto nome di SERIE A. Il torneo prenderà il via il prossimo 20 Settembre per concludersi con gara 7 di finale il 9 Aprile 2015.

PARTECIPANTIDodici le formazioni che saranno ai nastri di partenza: il Renon, Campione d’Italia, il Valpusteria, l’Asiago, il Cortina, il Valpellice, il Vipiteno, il Milano ed il Fassa con il rientro di Egna, Caldaro, Appiano e Gherdeina, che nella passata stagione hanno disputato la INL.

FORMULA – Prima fase composta da un girone di andata e ritorno con partenza Sabato 20 Settembre e conclusione Sabato 13 Dicembre.  Nella seconda fase, denominata PLAYOFF RACE, le squadre verrano divise in due gruppi: le prime sei classificate al termine della stagione regolare parteciperanno al Master Round, le restanti al Playoff Round. Le 16 giornate di questo ciclo saranno composte da un girone di andata e ritorno tra le compagini dello stesso gruppo (10 partite), intervallato da 6 partite di sfide incrociate tra team di MR e PR (accoppiamenti sorteggiati in base alla classifica della stagione regolare) con punti assegnati alla graduatoria dei rispettivi gironi d’appartenenza (Inizio 23 dicembre 2014/Fine 12 Febbraio 2015).

PAUSE - Tre le pause previste durante la stagione: la prima sarà dal 3 al 9 Novembre ( Euro Ice Hockey Challenge – Ungheria – ), la seconda dal 15 al 21 Dicembre (Campionati del Mondo Under 20 di Asiago) e la terza dal 2 al 9 Febbraio (Euro Ice Hockey Challenge – Austria -).

PLAYOFF – Le prime 5 del Master Round si qualificano direttamente ai Playoff, mentre per assegnare i restati tre posti sarà effettuata una serie al meglio dei 3 incontri (pre-playoff) con i seguenti abbinamenti: 6° classificata MR (MasterRound) vs 5° Pr (Playoff Round); 1°PR vs 4°PR; 2°PR vs 3° PR (14 febbraio/ev. 19 febbraio 2015) . Le vincenti entreranno nel tabellone principale dei playoff, nel quale tutte le serie si disputeranno al meglio dei 7 incontri (inizio 21 febbraio/fine eventuale 9 aprile 2015).

COPPA ITALIA – Al termine del girone d’andata della prima fase del campionato (25 Ottobre), le prime otto in classifica parteciperanno alla Coppa Italia. La formula prevede i quarti di finali con metodo “draft”, cioè le prime quattro della graduatoria scieglieranno l’avversario (tra la 5° e l’8°) da sfidare in una serie al meglio dei 3 incontri. Le quattro vincitrici parteciperanno alla Final Four del 24 e 25 Gennaio 2015 in sede da destinarsi. A differenza delle passata stagione sportiva, la squadra organizzatrice della Final Four non sarà ammessa di diritto.