Milano – Milan 2-2

Giovedì 30 settembre 1993: Milano – Devils 2-2… Il cuore oltre la balaustra
Saima – Milan, bentornato derby…

Tony "Gol" Fiore

Tony “Gol” Fiore

Il Milano Saima rinato ospita la corazzata Milan figlia di quei Devils campioni due anni prima in un Forum deserto. Dopo sei giornate di Alpenliga il Milano può vantare soli tre punti in classifica, frutto di un pareggio casalingo con il Bolzano e di una vittoria ad Ortisei contro il Gardena. Il Milan invece si trova saldamente in testa a punteggio pieno. Incontro scontato? Neanchè per sogno! Dopo poco più di due minuti Tony Fiore (un segno!?) realizza l’”unoazero” Saima e il Palacandy esplode in un boato storico. Zanier para tutto e solo una traversa colpita da Bartolone impedisce al Milano di raddoppiare. Gellert, coach esordiente del Milano, spreme al massimo i suoi, gioca con due sole linee per un tempo e mezzo: a reggere le gambe di Fiore e compagni ci pensano i tifosi sugli spalti autentico sesto uomo sul ghiaccio. In apertura di secondo periodo il Milan però arriva al pareggio con De Angelis. Vani e Rossi sbagliano poi in contropiede, il giovane Mosele colpisce un altro palo ma alla fine del secondo parziale perdura la situazione di parità. Anche i più ottimisti non potevano immaginarsi tanto così ci pensa Orlando a rimettere le cose a posto realizzando il 2-1 per il Milan. Ci si aspetta il crollo fisico e psicologico del Saima ma nessuno ha fatto i conti con il “cuore” e l’orgoglio dei giocatori rossoblu. Sono quattromila le voci che si alzano ad incitare il Milano, quattromila voci che esplodono in un boato liberatorio quando il russo tascabile del Saima, Igor Boriskov, realizza con un forte tiro in diagonale l’incredibile 2-2 finale. Per chi ama la Saima questa è una delle partite ricordate con maggior emozione: a fine incontro tutti hanno avuto la sensazione che tutti i giocatori del Milano hanno “sputato sangue” sul ghiaccio, abbiano dato il 200% per ottenere un risultato a suo modo storico: per tutti questi tifosi questa è la partita che identifica meglio il “cuore-saima”.

TABELLINO
Milano-Milan Devils 2-2
(1-0, 0-1, 1-1)
Sequenza reti:
2’31” Fiore (M), 22’07” De Angelis (MD), 45’13” Orlando (MD), 50’02” Boriskov (M)