Archivio gennaio, 2016

Prosegue la scalata del Milano

Prosegue durante il periodo natalizio la risalita del Milano, ora settimo in classifica dopo il difficile avvio di campionato.
Doverose le vittorie contro il Valpusteria Jr (8-1 all’Agorà) e il Feltre (7-0 in trasferta), significative le successive due sfide contro Egna e Appiano, squadre ai vertici della serie B.
Alla Wurth Arena i rossoblu riescono a tenere in equilibrio la gara con le oche selvagge malgrado una serata non eccezionale di Perna: Borghi e Radin rispondono a Dorigatti e Peiti, si arriva a 3′ dal termine sul 2-2 e con due squadre che giocano alla pari, finchè un tiro di Sullman sorprende un non impeccabile Tesini (solido fino a quel momento) girando la partita a favore dei padroni di casa. Chiude l’empty net gol di Simonazzi.
La prestazione tutto sommato positiva del Milano trova riscontro pochi giorni più tardi all’Agorà di fronte all’Appiano, quando i rossoblu, particolarmente efficaci in attacco, dopo un primo drittel chiuso 2-1 dilagano nel secondo periodo che sostanzialmente chiude la gara: 5-1. Pura accademia la terza frazione. Reti milanesi di Re (2), Perna, Lancsar e Tilaro.
Chiude la fase natalizia l’insidiosa trasferta di Laces: dopo due frazioni concluse con un faticoso vamntaggio (4-3), il Milano tiene nel terzo drittel e vince 6-3. Reti di Lancsar (3), Perna, Borghi, Piccinelli.